Verso il Mercato della Terra

Il Parco Metropolitano delle Colline di Napoli si estende per 2.215 ettari nella parte nord-occidentale della città, coprendo circa un quinto dell’intero territorio comunale.
Il Parco promuove un modello di sviluppo sostenibile, non solo all’interno del territorio cittadino ma su scala metropolitana, teso alla valorizzazione dei beni storici, con la riqualificazione dei centri storici di periferia, di quelli rurali e naturali con la conservazione delle aree verdi e di quelli culturali, con la rivalutazione dell’agricoltura periurbana.

Il 17 dicembre 2009 dalle ore 10.00 alle 18.00 si è svolto, in piazza Dante, un tappa di “VERSO IL MERCATO DELLA TERRA”, evento organizzato dall’ Ente Parco delle Colline di Napoli con Slow Food Campania, durante il quale i consumatori hanno potuto acquistare solo ed esclusivamente prodotti stagionali e locali. Il Mercato della Terra vuole essere un punto di incontro tra produttore-contadino e consumatore, e dar vita alla cosiddetta “filiera corta”.

Scarica la locandina di “Verso il Mercato della Terra”

facebooktwitter
Change this in Theme Options
Change this in Theme Options